Loading...

FANTINELLI Srl

Pressostati a membrana

HOME   |   PRODOTTI   | PRESSOSTATI | PRESSOSTATI A MEMBRANA | PS 389/489

Pressostato a membrana  
PS 389/489

• Modelli

- PS 389: campi di misura compresi fra 1 e 160 bar;

- PS 489: campi di misura compresi fra 6 e 600 mbar.


• Custodia

- cassa e coperchio di acciaio inox AISI 304 con serraggio a baionetta.


• Grado di protezione della custodia (secondo EN 60529)

- IP 65.


• Attacco di pressione di acciaio inox AISI 316L:

- 1/4-18 NPT (1/4 NPT femmina) - di serie;

- G 1/2 B (1/2 Gas o BSP maschio) o 1/2-14 NPT EXT (1/2 NPT maschio) - su richiesta.


• Elemento sensibile

- membrana di acciaio inox AISI 316;

- membrana rivestita (vedere voce specifica).


• Guarnizione dell’elemento sensibile

- di P.T.F.E..


• Campi di regolazione

- vedere tabella PS 1.


• Intervento elettrico

- 1 o 2 microinterruttori con contatti di scambio (SPDT) - vedere tabella PS 2.


• Differenziale

- Fisso, o regolabile 10÷50% del campo di regolazione per campi ? 1 bar - vedere tabelle PS 1 e PS 2.


• Ripetibilità

- ? 1% del valore di fondo scala.


• Regolazione del punto di intervento

- interna, con vite a passo fine per regolazione micrometrica.


• Cablaggio elettrico

- a morsettiera.


• Connessione elettrica

con filettatura R 1/2 (1/2 Gas conico o BSPT femmina) (altre su richiesta).


• Temperatura ambiente

- -25 ÷ +65 °C.


• Temperatura di utilizzo

- max 100 °C.


• Deriva termica

- ? 0,05% ogni °C di variazione.


Pressostati a membrana

  • custodia a tenuta stagna;
  • campi di misura compresi fra -6 mbar e 160 bar.

Questo strumento ha come principio un membrana che, subendo la pressione del fluido di processo, agisce direttamente sul microinterruttore, per mezzo di un perno snodato autocentrante. La semplicità costruttiva dello strumento assicura un’affidabile garanzia d’intervento ed una lunga durata nel tempo.